Pictet apre una succursale presso il Principato di Monaco

27 Febbraio 2020, di Alberto Battaglia

Il gruppo Pictet, attivo nell’asset management, annuncia l’apertura di una succursale a Monaco per servire principalmente clienti privati domiciliati nel Principato. E’ quanto annuncia la compagnia in una nota.

L’unità si avvarrà di 10 relationship manager senior e sarà affidata alla responsabilità di Alain Ucari, fino a poco tempo fa chairman del board di Julius Baer a Monaco. Alain Ucari ha lavorato per la maggior parte della sua carriera nel Credit Suisse, dirigendo la sua succursale monegasca dal 2002 al 2014.

“Negli ultimi anni, grazie in particolare alla sua stabilità legale e regolamentare, il Principato è diventato uno dei centri finanziari preferiti per imprenditori, individui e famiglie titolari di patrimoni particolarmente elevati” ha commentato Renaud de Planta, senior partner di Pictet, “ciamo convinti che Monaco offra eccellenti opportunità per stabilire relazioni a lungo termine con i clienti che cercano servizi personalizzati, con una focalizzazione sul tocco umano e consulenza indipendente. Una nostra presenza nel Principato ci consentirà di offrire accesso locale alla competenza negli investimenti del Gruppo Pictet, supportata da oltre due secoli di esperienza”.