Petrolio: Cina supera Germania e diventa primo cliente della Russia

18 Marzo 2016, di Alessandra Caparello

MOSCA (WSI) – La Cina ha superato la Germania diventando il più importante cliente per la Russia per il petrolio. A renderlo l’AIE, l’Agenzia Internazionale per l’Energia.

Pechino è il secondo consumatore di petrolio al mondo dopo gli Stati Uniti, con un domanda di greggio cresciuta di 10,68 milioni di barili al giorno nel 2015 secondo i dati resi noti dalla China National Petroleum Corporation. Il paese è importatore top di petrolio al mondo, importazioni che hanno raggiunto un massimo storico nel 2015, attestandosi a 334 milioni di tonnellate entro la fine dell’anno (6,7 milioni di barili al giorno).