13:18 giovedì 7 Settembre 2017

Ocse: crescita all’orizzonte per Ue, Italia inclusa

PARIGI (WSI) – Slancio stabile per la crescita nei paesi industrializzati secondo quanto rivela il superindice economico dell’Ocse.

A luglio tale indice si è stabilizzato a 100,1 con un aumento di 0,56 punti su base annua. Ritmo di crescita stabile è all’orizzonte per Usa, Giappone e Eurozona nel suo insieme, Italia inclusa, come rileva l’Ocse. Stabilizzazione della crescita in Germania, mentre nel caso della Gran Bretagna il superindice continua a prospettare un rallentamento della crescita.

Breaking news

07:15
Ansia tassi esplode anche in Australia, dato inflazione affossa speranze taglio tassi RBA nel 2024. Sell sulla borsa di Sidney

Non solo Fed alle prese con una inflazione ostinata. Il dato CPI zavorra l’azionario dell’Australia.

06:40
Giappone: tensione sui titoli di stato, rendimenti 10 year a record in 13 anni con svolta Bank of Japan. Borsa Tokyo giù

L’alta tensione sui titoli di stato del Giappone ha iniziato a manifestarsi dopo la decisione storica della Bank of Japan guidata dal governatore Kazuo Ueda.

28/05 · 17:38
Seduta debole in Europa, Piazza Affari a -0,3%

Piazza Affari chiude in calo, in linea con l’Europa. Migliorano le aspettative di inflazione della zona euro, in attesa del report di venerdì

28/05 · 17:05
Wall Street, Nasdaq supera i 17.000 punti e Nvidia guadagna il 4,7%

Il Nasdaq Composite ha superato per la prima volta la soglia dei 17.000 punti, registrando un rialzo dello 0,4%, grazie alla performance di Nvidia che ha guadagnato il 4,7%. Nel frattempo, lo S&P 500 rimane stabile, mentre il Dow Jones perde lo 0,4% tra preoccupazioni per inflazione e tassi d’interesse.

Leggi tutti