Netflix: trimestrale batte le attese, delude outlook

17 Aprile 2019, di Mariangela Tessa

Trimestrale oltre le attese per Netflix. Il colosso dello streaming ha evidenziato un utile a 344 milioni di dollari, in crescita del 19%, pari a 76 centesimi ad azione rispetto ai 57 centesimi attesi dal consensus.

In crescita anche il fatturato salito del 22% a 4,52 miliardi rispetto ai 4,5 miliardi anticipati, così come gli abbonati, saliti di 9,6 milioni a 148,9 milioni, sopra le stime del mercato.

A rovinare la festa, la guidance per il secondo trimestre, che prevede utili per azione pari a 55 centesimi sotto i 99 centesimi auspicati dagli esperti e un incremento di 5 milioni di nuovi utenti invece dei 6,09 attesi.