Mutui acquisto prima casa in crescita a due cifre nel secondo semestre

11 Gennaio 2017, di Mariangela Tessa

Salgono nel secondo semestre 2016 le erogazioni di mutui per l’acquisto della prima casa, saliti del 36,3%, allungando il passo sul rialzo del semestre precedente (+33,9%). E’ uno dei dati pubblicati da MutuiOnline.it che ha diffuso la nuova edizione del suo Osservatorio sul mercato dei mutui da cui emerge inoltre che e’ proseguita la corsa dei mutui di surroga che rappresentano il 55,3% delle erogazioni totali.

Il tasso fisso con il 76,4% delle sottoscrizioni si riconferma la forma di mutuo maggiormente erogata nel secondo semestre del 2016 rispetto al tasso variabile per il quale si è registrato il 21,1%. Per quanto riguarda la durata, invece, la maggioranza dei mutui erogati ha avuto una durata di 20 anni (il 29,5%) e un importo medio pari a 122.980€ in crescita rispetto al primo semestre del 2016 (115.605€).

Il 39,2% dei mutui è stato erogato per una classe di importo compresa tra i €50.001 e €100.000. Per quanto riguarda le classi di età, il 47,6% dei finanziamenti è stato erogato ai cittadini con di età compresa tra i 36 e i 45 anni e il 39,5% per una classe di reddito tra i 1.501€ e 2.000€.

Infine, il mese di dicembre ha visto una crescita del tasso medio fisso per i mutui a 20 e 30 anni che si è attestato al 2,24% rispetto al 2,10% del mese di novembre, cala ancora il tasso medio variabile che a dicembre ammontava a 1,15%.