Mps, primo trimestre in utile di 119 milioni; shortfall previsto in calo

6 Maggio 2021, di Alberto Battaglia

Mps chiude in utile di 119 milioni di euro il primo trimestre del 2021, in netto aumento rispetto ai 239 milioni di perdita registrata nello stesso periodo dell’anno scorso. In aumento di 26 milioni rispetto al quarto trimestre anche il risultato operativo netto, che con i suoi 203 milioni risulta essere il più elevato degli ultimi tre anni.

La banca ha previsto di poter ridurre drasticamente lo shortfall di capitale, stimato nel capital plan a 1,5 miliardi al 1 gennaio 2022. Mps ora prevede che “lo shortfall potrà essere inferiore a 1 miliardo di euro al 31 marzo 2022”.

Il titolo ha chiuso la giornata in calo dell’1,23% a 1,17 euro, entrando in territorio nettamente negativo nell’ultima parte della seduta.