Mps, morte David Rossi: fu suicidio, il gip archivia il caso

28 Luglio 2017, di Alessandra Caparello

SIENA (WSI) – Il gip archivia il caso di David Rossi come suicidio. Il manager del Mps, amico e braccio destro dell’ex presidente Giuseppe Mussari, la sera del 6 marzo del 2’013 si sarebbe gettato dalla finestra del terzo piano della banca di Rocca Salimbeni.

Non vene ucciso né fu istigato a lanciarsi scrive il gip nel decreto di archiviazione, ma i familiari dell’uomo promettono di andare avanti nella ricerca della verità.