Mps, Boccia: “Renzi chiarisca il ruolo di Jp Morgan”

8 Marzo 2017, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Quale ruolo ha svolto JP Morgan nel cambio dei vertici di Mps? A chiederlo Francesco Boccia, presidente della Commissione bilancio alla Camera nel corso di un intervista a Il Sole 24 Ore rispondendo a Renzi e alla sua proposta di istituire una commissione di inchiesta sulle banche.

“Su Mps sarebbe opportuno aprire come dice Renzi il dossier degli ultimi vent’anni e forse ci aiuterà la commissione d’inchiesta. Quello però che possiamo già dire oggi è che l’epilogo non è stato certo caratterizzato dalla parola utilizzata da Renzi: trasparenza. Sì, perché ancora oggi molti di noi non hanno capito quale ruolo abbia svolto JP Morgan nel cambio dei vertici di Mps. L’unica certezza è che alla fine di questa storia i 20 miliardi necessari a tenere in sicurezza il sistema li hanno messi gli italiani facendo maggior debito con l’intervento inevitabile e necessario fatto dal Governo Gentiloni dopo i mille giorni di Renzi”.