Morgan Stanley alza target price di Apple, titolo vola verso nuovi record

22 Febbraio 2017, di Mariangela Tessa

Nuovo record per il titolo Apple a Wall Street che, alla chiusura di ieri, è tornato a valere oltre 700 miliardi di dollari in termini. Alla chiusura di ieri, il  titolo ha segnato un aumento dello 0,7% a 136,7 dollari ad azione, un prezzo mai raggiunto. A spingere in alto le quotazioni, la nuova promozione del target price da parte di Morgan Stanley, che ha aumentato il prezzo obiettivo a 154 dollari, circa il 13% i livelli attuali.