Mnuchin ottimista sulla riforma fiscale Usa: “nessun rischio default”

1 Settembre 2017, di Mariangela Tessa

Steven Mnuchin, segretario americano al Tesoro, torna a rassicurare sul fronte del tetto al debito, che secondo lui verrà alzato evitando così di fare finire la prima economia al mondo in default. Lo ha detto in un intervento alla Cnbc, promettendo che nelle settimane a venire verranno forniti dettagli ulteriori della riforma fiscale che l’amministrazione Trump.