McDonald’s, le ordinazioni automatizzate spingono il titolo ai massimi

22 Giugno 2017, di Alberto Battaglia

Martedì le azioni di McDonald’s hanno i aggiornato i massimi storici sulla scia di un’importante innovazione: 2.500 ristoranti, infatti, sostituiranno i cassieri con delle interfacce digitali che permetteranno ai clienti di ordinare toccando uno schermo. Entro la fine del 2017 le ordinazioni da mobile saranno effettuate su 14mila fast food della nota catena sul suolo americano.
Al momento il titolo è in rialzo dello 0,33%.