Lira turca rimbalza dopo momento “whatever it takes”

11 Aprile 2018, di Livia Liberatore

La lira turca rimbalza dopo che il Primo Ministro turco Binali Yildirim ha avvertito che “sono stati fatti attacchi speculativi alla nostra economia” e promesso che “la banca centrale farà ciò che è necessario, quando necessario” nella lotta contro l’inflazione.

Una dichiarazione che ricorda da vicino il “whatever it takes”, la promessa di fare tutto il possibile per salvare l’Unione monetaria fatta dal presidente della Bce Mario Draghi nel luglio del 2012, all’apice della crisi del debito sovrano. La lira turca ha visto il 10 aprile un crollo del 9% rispetto a inizio anno e di oltre il 100% dal 2013, in un trend negativo che continua da tempo.