Le Winx pronte a sbarcare a piazza Affari

12 Aprile 2018, di Mariangela Tessa

Rainbow, la società famosa per aver lanciato le Winx, ha presentato la domanda di ammissione a quotazione delle proprie azioni ordinarie a Piazza Affari. E in particolare sul mercato telematico azionario, segmento Star organizzato e gestito da Borsa Italiana. A comunicarlo è stato lo stesso gruppo, che in una nota specifica, che l’offerta consiste esclusivamente in un collocamento istituzionale riservato ad investitori qualificati in Italia e ad investitori istituzionali all’estero.

Il prospetto relativo all’ammissione a quotazione è stato presentato a Consob per l’approvazione. Le azioni oggetto dell’offerta saranno poste in vendita da Straffin e Viacom Holdings Italia che attualmente detengono, rispettivamente, il 70,38% e 29,62% del capitale sociale.

Il numero complessivo di azioni oggetto dell’offerta sarà determinato in prossimità dell’avvio dell’offerta ma si stima che l’offerta, inclusa l’opzione Greenshoe, possa avere ad oggetto fino a massimo il 40% del capitale sociale di Rainbow. E’ previsto che l’operazione venga completata entro maggio 2018, compatibilmente con le condizioni di mercato e subordinatamente alle approvazioni di Borsa Italiana e Consob.