La Ipo di SurveyMonkey decolla sul Nasdaq: +60%

26 Settembre 2018, di Alberto Battaglia

Il titolo della compagnia sviluppatrice di survey online, SurveyMonkey, è sbarcato sul listino di New York mettendo a segno nei primi minuti un incremento rispetto al prezzo iniziale superiore al 60%. Il prezzo fissato martedì sera è stato di 12 dollari contro il range atteso di 9-11 dollari e il volume delle azioni offerte è passato da 13,5 a 15 milioni per un totale di 180 milioni di dollari.
SurveyMonkey gestisce ogni giorno oltre 20 milioni di risposte a sondaggi, provenienti da oltre 3 milioni di persone. L’azienda afferma di attribuire “grande attenzione” alla privacy dei consumatori.