Kairos annuncia il ritorno di Francesco Zantoni nel team di asset management

15 Giugno 2020, di Alberto Battaglia

Il Gruppo Kairos ha annunciato l’ingresso di Francesco Zantoni nel team di Asset Management di Kairos Partners SGR, sotto il comando di Guido Maria Brera.

Già responsabile di alcuni fondi azionari flessibili dal 2001 al 2012, nonché partner e membro del Consiglio di Amministrazione dal 2005 al 2010, Zantoni ritorna in Kairos dopo aver maturato alcune esperienze imprenditoriali nel settore della progettazione e costruzione di impianti per il settore oil&gas e power generation e della riassicurazione di rischi naturali legati al meteo.

Dal 2012 al 2015 Zantoni è stato partner e responsabile dello sviluppo metodologia e sistemi di calcolo per il pricing di coperture assicurative weather presso Satec Srl e Meteotec Srl, ora parte del Gruppo Cattolica Assicurazioni.

Zantoni, laureato in Economia Aziendale – Finanza presso l’Università Luigi Bocconi di Milano, ha iniziato la sua carriera prima nel settore Capital Markets di Bank of America NT&SA e Caboto Holding SIM Spa e successivamente nell’Investment banking di Lehman Brothers International SIM.

“Non c’è futuro senza ricostruzione del sistema produttivo, non c’è crescita senza attenzione all’ambiente: partendo da questi presupposti insieme a Francesco inizieremo a sviluppare una nuova strategia che punta a risvolti positivi per tutti gli stakeholder. E non sarà l’unica: saranno pronte nel breve una serie di soluzioni d’investimento gestite attivamente che, cavalcando i nuovi trend, permetteranno a Kairos da un lato di mantenere un ruolo attivo nello sviluppo dell’economia reale e dall’altro di conservare un posizionamento distintivo sul mercato”, ha commentato il cio e co-fondatore di Kairos, Guido Maria Brera.