Italia, il Bel Paese continua a correre con le riaperture: PIL 2021 al +5,7%

5 Agosto 2021, di Redazione Wall Street Italia

Il forte progresso del PIL del 2° trimestre al 2,7% (stima preliminare Istat) ci porta a rivedere le nostre stime trimestrali e la crescita su base annua. Su base annua la stima per il PIL 2021 viene rivista al 5,7% dal 5,1% precedente.

Le stime sono emerse dall’analisi periodica di Mazziero Research. Il sentiment positivo è alimentato dalla nuova linea sulla gestione della pandemia, che dovrebbe permettere di scongiurare con le vaccinazioni nuove restrizioni

Nel complesso siamo di fronte a una stima ottimistica ma realistica, dando per scontato che non vi sia un cambio di passo del Governo sul tema chiusure qualora la pandemia torni ad essere più invasiva durante l’inverno.