Italcementi diventerà tedesca, c’è l’ok della Commissione Ue

27 Maggio 2016, di Alberto Battaglia

L’acquisizione di Italcementi da parte del concorrente tedesco HeidelbergCement potrà essere completata a condizione che quest’ultima ceda le attività della società italiana in Belgio: la Commissione europea dà, quindi, il via libera all’operazione. In Belgio la concentrazione che si sarebbe venuta a creare dall’acquisizione della Italcementi avrebbe portato HeidelbergCement a una concentrazione superiore al 50%.
“La competitività dei mercati del calcestruzzo e del cemento, ha dichiarato la commissaria Ue alla concorrenza Margrethe Vestager, è un aspetto essenziale del mercato edile Ue: accolgo quindi con favore gli impegni proposti da HeidelbergCement grazie ai quali l’operazione multimiliardaria di acquisizione di Italcementi non danneggerà l’esercizio effettivo della concorrenza”.
Il titolo Italcementi è poco mosso a Piazza Affari e segna un calo dello 0,1% a 10,5 euro.