Istat: torna a crescere l’export nel mese di maggio

25 Giugno 2020, di Mariangela Tessa

Ripartono nel mese di maggio le vendite all’estero dell’Italia. L’Istat stima, per l’interscambio commerciale con i Paesi extra Ue27, un marcato aumento mensile per le esportazioni (+37,6%) e una lieve contrazione per le importazioni (-2,4%).

La stima del saldo commerciale a maggio 2020 è pari a +4.149 milioni (era +4.334 milioni a maggio 2019). Su base annua, la flessione delle esportazioni è ancora molto ampia (-31,0%), ma in decisa attenuazione rispetto ad aprile (-44,0%).