Istat: nel 2015 oltre 4 milioni gli italiani in povertà assoluta

14 Aprile 2017, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – In Italia nel 2015 si son contati 4 milioni e 598mila persone in povertà assoluta, circa il 6,1% delle famiglie residenti. A renderlo noto l’Istat nel suo report Noi Italia.

Il dato è pressochè stabile rispetto al 2014 ma peggiorano le condizioni delle famiglie con quattro componenti. Il 10,4% delle famiglie è relativamente povero (2 milioni 678 mila), mentre le persone in povertà relativa sono 8 milioni 307 mila (13,7% della popolazione).  Nel report è messo in luce inoltre come nel 2015 il Pil pro capite italiano è ancora sotto il livello del 2012 e d è inferiore del 4,5% rispetto a quello medio dell’Ue, più basso di quello riferito a Germania e Francia (rispettivamente del 23,6 e 9,2%) e superiore del 5% al prodotto interno lordo spagnolo pro capite.