Investitori: nel 2018 poco appetito per Bond extra Usa e azionario americano

18 Marzo 2019, di Daniele Chicca

Dai dati raccolti da Nomura in un’indagine sui flussi del denaro e sulle preferenze degli investitori nel 2018, emerge che i trader non hanno apprezzato gran che i bond americani. Invece per quanto riguarda la Borsa Usa, non piace troppo agli stranieri (vedi grafico).

Per il nono mese di fila, infatti, gli investitori extra Usa hanno venduto titoli azionari americani e a gennaio la fuoriuscita è la più intensa dal 2015. Una delle ragioni chiave è da ricercare nella pioggia di sell di dicembre 2018.

Da fine 2019 gli investitori americani hanno venuto i bond paesi dei stranieri tutti i singoli mesi tranne due. In gennaio hanno comprato obbligazionari extra Usa, ma anche in questo caso isolato il trend è stato negativo nel complesso.