Guerra commerciale: Trump non esclude nuovi dazi contro la Cina

15 Ottobre 2018, di Mariangela Tessa

Donald Trump non esclude nuovi dazi contro la Cina. Lo ha confermato in una intervista a “60 Minutes” sull’emittente Usa Cbs in cui il leader Usa ha detto che altri dazi “potrebbero” essere all’orizzonte.

Trump a settembre ne aveva già minacciati altri su 267 miliardi di dollari di importazioni cinesi. Fino ad ora gli Usa ne hanno imposti per 250 miliardi di dollari in tre round.

Ore prima il governatore della Banca centrale cinese, Yi Gang, aveva dichiarato:

“Abbiamo ancora molti strumenti monetari in termini di tassi e di riserve richieste. Abbiamo un sacco di spazio per aggiustamenti, in caso di necessita’”.

Parlando all’International Banking Seminar, aveva aggiunto che la Cina vuole “una soluzione costruttiva” alle tensioni commerciali con l’America.