Grecia: Spread con i Bund sale a 700 punti base dopo stop a pacchetto di aiuti

15 Dicembre 2016, di Daniele Chicca

Non finisce la saga del debito greco. Crescono le tensioni sui mercati finanziari per la situazione sempre critica della Grecia. Lo Spread tra i tassi sui Bund decennali e gli omologhi titoli di Stato greci è salito in area 700 punti base per via dei dubbi relativi a un bonus promesso dal governo Tsipras ai pensionati greci che potrebbe impedire la concessione di aiuti a breve termine da parte dei creditori della troika.

I creditori europei hanno messo in stand-by un pacchetto di aiuti al paese indebitato. Il presidente francese Francois Hollande, che non si ricandiderà alle elezioni di aprile 2017, ha preso le difese della Grecia a margine del summit dei leader Ue a Bruxelles, dicendo che “è fuori discussione che vengano chiesti altri sforzi alla Grecia”.