Caso Macedonia, in Grecia governo Tsipras ottiene una (esile) fiducia

di Alberto Battaglia
17 Gennaio 2019 11:50

Nonostante l’uscita dalla coalizione di governo da parte del partito dei Greci Indipendenti, il governo Tsipras ottiene nuovamente la fiducia dal parlamento greco. La maggioranza, però è esile: appena 151 voti su 300. A dividere le file della maggioranza è la questione, molto sentita in Grecia, sul cambio di nome della confinante Macedonia, ratificata dal governo Tsipras e in attesa del vincolante voto a favore del parlamento.