Goldman Sachs, crollano gli utili: -60% nel primo trimestre

19 Aprile 2016, di Mariangela Tessa

NEW YORK (WSI) – Utili in picchiata per Goldman Sachs che, nel primo trimestre fiscale 2016, ha riportato utili netti per 1,14 miliardi di dollari o 2,68 dollari ad azione, in flessione del 60% rispetto ai 2,84 miliardi o 5,94 dollari ad azione dello stesso periodo dello scorso anno. È il quarto trimestre di fila in cui la banca ha subito una flessione dei profitti.

Il Ceo Lloyd Blankfein ha citato condizioni esterne di mercato avverse. Tra gennaio e marzo, il giro d’affari e’ sceso a 6,34 miliardi da 10,62 un anno fa. Le attese degli analisti erano di utili per 2,45 dollari ad azione su un giro d’affari di 6,73 miliardi. In linea con le principali rivali, Goldman Sachs ha subito una forte contrazione delle attività di trading registrata nel trimestre a causa della turbolenza dei mercati. Nonostante tutto ciò, il titolo sale dell’1,7% circa al momento in Borsa.