Germania: indice PMI manifatturiero sale a 51,9 ma delude

22 Aprile 2016, di Alessandra Caparello

BERLINO (WSI) – Frena la crescita dell’attività del settore privato della Germania che risulta al minimo da 9 mesi ad aprile.

Secondo Markit Economics, l’indice Pmi composito, manifattura e servizi, si è attestato a quota 53,8 da 54,0 di marzo, restando comunque sopra la soglia limite dei 50 punti. In calo l’indice Pmi servizi da 55,1 a 54,6.

L’unico a salire è l’indice Pmi manifatturiero dai 50,7 punti di marzo a 51,9 di aprile, superando le attese che si fermavano a 51.