Fuga dal rischio, tassi Treasuries a minimi in mesi (Grafico curva rendimenti)

24 Febbraio 2017, di Laura Naka Antonelli

Acquisti scatenati, oltre che sui Bund, anche sui Treasuries Usa, con i rendimenti che puntano con decisione verso il basso.

Quelli a 10 anni scivolano al 2,333%, al minimo dal 2 settembre, quando erano al 2,326%. Quelli a 5 anni scendono all’1,822%, al minimo anche in questo caso dal 2/9, quando erano all’1,802%.

Sempre ai minimi dallo scorso 2 settembre sono i tassi dei Treasuries a due e 30 anni, in ribasso rispettivamente all’1,157% e al 2,979%.

L’avversione al rischio porta gli investitori oggi a posizionarsi sugli asset considerati più sicuri dunque, riguardo al mercato dei titoli di Stato, sui Treasuries e sui Bund (con i rendimenti sui Bund a 2 anni crollati a -0,958%, al minimo dal 1991.

Sotto pressione l’azionario Usa, come si nota dal trend dei principali listini Dow Jones, Nasdaq e S&P 500