Fra i 100 marchi di maggior valore al mondo, solo 2 sono di proprietà italiana

17 Ottobre 2019, di Alberto Battaglia

Nella classifica compilata ogni anno da Interbrand, che mette in fila i 100 marchi con più valore al mondo, solo due sono in mano italiana. Si tratta, innanzitutto, del Cavallino Rampante di Ferrari, in crescita dalla posizione 80 alla 77. Lontano, comunque, dai rivali di sempre: Mercedes è all’ottavo posto. Segue Prada che perde 5 posizioni scivolando in fondo alla classifica. L’altro nome italiano in classifica è quello di Gucci, la cui proprietà però fa capo alla francese Kering.  Confermata la triade iniziale Apple, Google, Amazon, seguita da Microsoft.