Fmi: proposte per salvare la Grecia. Rimborso debito tra 60 anni?

17 Maggio 2016, di Laura Naka Antonelli

ROMA (WSI) – FMI ha presentato alcune proposte per risolvere l’impasse della Grecia. Stando a quanto riportato da Dow Jones, le proposte, che si riferiscono in particolare a come i debiti verso l’Europa dovrebbero essere rimborsati, sono le seguenti:

  • la Grecia non dovrebbe pagare né gli interessi né rimborsare lo stock del debito all’Eurozona prima del 2040.
  • I prestiti dell’Eurozona erogati alla Grecia dovrebbero scadere nel periodo compreso tra il 2040 e il 2080.
  • L’FMI propone anche di stabilire che i tassi di interesse sui prestiti ricevuti dall’Eurozona siano fissati all’1,5% e rimangano tali per decenni.