Fitch: nuovo governo aumenta i rischi su profilo di credito

21 Maggio 2018, di Alberto Battaglia

L’agenzia di rating Fitch ha ammonito sui rischi del contratto di governo che costituisce l’agenda politica del nuovo esecutivo guidato da Lega e M5s.

Il contratto del nuovo governo, scrive Fitch “aumenta i rischi per il profilo di credito sovrano, in particolare attraverso un allentamento di bilancio e un potenziale danno alla fiducia” aggiungendo che “è incerto in che misura questi rischi si tradurranno in una valutazione creditizia più debole, dipenderà dalla capacità del governo di realizzare il suo programma”.