16:07 lunedì 16 Novembre 2015

Ferrari sotto $50, analisti divisi sul titolo

La azioni di Ferrari sotto i riflettori del mercato con alcune delle principali banche d’affari che hanno iniziato oggi la copertura del titolo. Si parte da JPMorgan Chase che ha fissato un rating “neutrale” e obiettivo di prezzo a 52 dollari per azione (l’1,17% in piu’ rispetto ai valori attuali). Gli analisti di Exane Bnp Paribas hanno assegnato un rating “underperform” e target price di 46 dollari, mentre quelli di Mediobanca danno una valutazione “outperform” con obiettivo di prezzo a 64 dollari. Piu’ pessimisti invece gli analisti di Evercore Isi, che considerano le Ferrari da “sell” con target price di 40 dollari. Da segnalare che il 22 ottobre gli esperti di Vetr avevano cambiato il rating da “strong buy” a “hold”, con un obiettivo di prezzo a 71,06 dollari. Le azioni Ferrari avevano chiuso venerdi’ a 51,40 dollari per azione, in ribasso del 5,03% e sotto il prezzo di collocamento di 52 dollari. Nella prima mezz’ora di contrattazione, oggi, il titolo viaggia in territorio negativo: -1,3% a 49 dollari.

Breaking news

12/07 · 17:43
Piazza Affari chiude a +0,8% al termine di una settimana positiva

Piazza Affari chiude in rialzo dello 0,8%. Focus sui prezzi alla produzione Usa e le trimestrali delle banche americane

12/07 · 17:28
Lufthansa scivola a Francoforte dopo la revisione al ribasso delle previsioni sugli utili per il 2024

Lufthansa ha rivisto al ribasso le previsioni sugli utili per il 2024, prevedendo un utile operativo rettificato inferiore alle aspettative iniziali. La compagnia aerea tedesca ha anche annunciato l’avvio di un programma di turnaround completo per affrontare le sfide attuali.

12/07 · 16:23
Inflazione stabile in Italia per il 2025-2026: le previsioni di Bankitalia

Bankitalia prevede che l’inflazione al consumo si manterrà su livelli contenuti, con un tasso dell’1,1% quest’anno e poco più dell’1,5% nel biennio 2025-26. La disinflazione è più lenta nei servizi, specialmente nel turismo.

12/07 · 16:17
Wall Street apre in rialzo: Dow Jones a +0,32%, S&P 500 guadagna lo 0,14%

Wall Street apre in lieve rialzo, sostenuta dai risultati delle trimestrali bancarie e dai dati sui prezzi alla produzione. L’inflazione mostra segnali contrastanti, alimentando l’ottimismo su un possibile taglio dei tassi di interesse da parte della Federal Reserve.

Leggi tutti