Fed verso riduzione bilancio da $9 trilioni, Powell indica quando potrebbe iniziare

17 Marzo 2022, di Redazione Wall Street Italia

Nel comunicato con cui ha annunciato il primo rialzo dei tassi dal 2018, pari a 25 punti base al nuovo range compreso tra lo 0,25% e lo 0,50%, la Fed ha affrontato anche la questione della riduzione del suo bilancio: bilancio che, per effetto degli acquisti effettuati negli ultimi anni di Treasuries e asset garantiti dai mutui, vale quasi $9 trilioni.

Nel comunicato, si legge che “la Commissione (il Fomc, braccio di politica monetaria della Fed) prevede di iniziare a ridurre le esposizioni verso titoli Treasuries e titoli garantiti dai mutui nel prossimo meeting”.

Nella conferenza stampa successiva all’annuncio della Federal Reserve, il presidente Jerome Powell ha indicato che la riduzione del bilancio della banca centrale potrebbe iniziare a maggio, precisando che il processo potrebbe essere equivalente a un altro rialzo dei tassi nel 2022.