Fed alza stime crescita Pil Usa per il 2016

17 Dicembre 2015, di Alessandra Caparello

NEW YORK (WSI) – Crescita del Pil al 2,1% in linea con il dato di settembre nel 2015. Mentre decide per il rialzo dei tassi di interesse per la prima volta dal 2006, la Fed lascia invariate le stime sulla crescita per l’anno in corso e allo stesso modo anche quelle sull’occupazione.

Nel 2015 in corso il tasso di disoccupazione dovrebbe attestarsi intorno al 5%, come previsto a settembre, mentre sono state alzate leggermente le stime di crescita al 2016, che ora passano al 2,4% dal precedente 2,3%.