Eurozona: inflazione +0,6%, crescita più forte dal 2014

30 Novembre 2016, di Laura Naka Antonelli

Nel mese di novembre, l’inflazione dell’Eurozona ha segnato una crescita dello 0,6%, in linea con le attese degli analisti. Il rialzo è il più forte nel blocco dal 2014, con l’inflazione al record dall’aprile di quell’anno.

L’inflazione core dell’Eurozona – inflazione depurata dalle componenti più volatili come quelle dei prezzi energetici – è salita dello 0,8%.

E’ stato il settore dei servizi a sostenere l’inflazione, con i prezzi che sono saliti su base annua dell’1,1%; seue la ripresa dei prezzi dei beni alimentari, alcol e tabacco (+0,7%). In calo invece i prezzi energetici, scesi dell’1,1% su base annua.