Eurozona: in calo a maggio l’avanzo delle partite correnti

20 Luglio 2016, di Alessandra Caparello

BRUXELLES (WSI) – In calo a maggio il surplus delle partite correnti nell’eurozona. A renderlo noto la Bce secondo cui il disavanzo si è attestato sui 30,8 miliardi di euro, in calo rispetto ai 36,4 stimati in precedenza. Il dato va ben oltre le stime degli analisti che prevedevano una lettura a 24,9 miliardi di euro.