Ethenea: “Siamo già nel rally di fine anno, ma terminerà prima del previsto”

25 Novembre 2019, di Alberto Battaglia

“Ci sarà un rally di fine anno? La risposta è semplice: in realtà siamo già nel bel mezzo del rally”: è quanto scrive in una nota Harald Berres, portfolio manager di Ethenea, società con 4,28 miliardi di euro in gestione.

“Nelle ultime quattro settimane tutti gli indici sono cresciuti vistosamente e, dato l’alto livello di pessimismo degli investitori, i mercati azionari sono letteralmente decollati a partire da metà settembre, con un’impennata dei prezzi. Allo stesso tempo, il sentiment è migliorato e porta a disegnare un quadro ottimistico. Dato che un ottimismo eccessivo può essere dannoso per i mercati, è improbabile che vedremo una prosecuzione del bull market a questi ritmi. Pertanto, è più facile prevedere un rally di San Nicola, festa che cadrà il 6 dicembre, piuttosto che un rally di Capodanno. Del resto, alla fine dell’anno i mercati azionari hanno bisogno di consolidamento, altrimenti potrebbero surriscaldarsi e pagare poi con una correzione a gennaio 2020″.