ErgyCapital, accordo per l’integrazione con Green Utility

9 Maggio 2016, di Alberto Battaglia

ErgyCapital, società attiva nel settore dell’energia verde, ha raggiunto un accordo vincolante con Green Utility per un progetto d’integrazione fra i due gruppi. Nel comunicato sono chiarite le condizioni alle quali è vincolato l’accordo, ovvero: “all’esito positivo della due diligence da effettuarsi entro i prossimi 60 giorni e alla circostanza che, ricorrendo alla procedura di ‘whitewash’, non sorga un obbligo di promozione di un’offerta pubblica di acquisto sulle azioni di ErgyCapital”.
Le due società hanno previsto “un aumento di capitale a pagamento in opzione ai soci per massimi 8,2 milioni di euro”, si legge nel comunicato, “mediante emissione di nuove azioni ordinarie (aventi le medesime caratteristiche di quelle già in circolazione), a un prezzo unitario per azione di 0,060 euro, da sottoscriversi prima del perfezionamento dell’operazione”.

Il titolo ErgyCapital reagisce a Piazza Affari avanzando dell’1,25% a 0,0566 euro, sovraperformando il mercato.