Enel lancia bond sul mercato Usa: boom di ordini

23 Maggio 2017, di Mariangela Tessa

Boom di richieste per il bond lanciato da Enel Finance International sul mercato statunitense e su quelli internazionali destinato a investitori istituzionali dal valore di 5 miliardi di dollari, circa 4,5 miliardi di euro.

L’emissione, informa una nota del gruppo, ha totalizzato ordini per oltre 17 miliardi di dollari, circa 3 volte e mezzo l’importo offerto.

“L’emissione obbligazionaria è la più grande sul mercato americano mai garantita da una società italiana”, sottolinea il comunicato, spiegando che l’obbligazione è divisa in tre tranche con scadenza 2022, 2027 e 2047.