Enel cede il 50% di Open Fiber per 2,65 mld a Macquarie AM e CDP Equity

5 Agosto 2021, di Redazione Wall Street Italia

Enel ha ceduto l’intera partecipazione detenuta in Open Fiber, pari al 50% del capitale sociale. I contratti, firmati nella tarda serata di ieri, prevedono la cessione del 40% di Open Fiber a Macquarie Asset Management per un corrispettivo di 2,12 miliardi, e la vendita del restante 10% a CDP Equity per 530 milioni. Il closing dell’operazione è previsto nell’ultimo trimestre del 2021.