Edilizia Eurozona, solida la produzione a giugno

18 Agosto 2016, di Alberto Battaglia

L’edilizia dell’Eurozona mantiene un ritmo inalterato a giugno: secondo i dati preliminari Eurostat la produzione del settore costruzioni è risultata invariata nell’Area, mentre nel complesso dell’Ue 28 si è verificata una contrazione dello 0,3%. Il trend è simile a quello già rivelato a maggio, quando a una produzione invariata nell’Eurozona era corrisposto un calo dello 0,4% nell’Ue.
La produzione dell’edilizia avanza soprattutto in Ungheria (+7,6%), mentre il peggior calo si registra in Repubblica Ceca (-3,9%).