Deutsche Bank: General Electric potrebbe essere rimossa da Dow Jones

31 Gennaio 2018, di Livia Liberatore

Secondo Deutsche Bank, le probabilità che General Electric possa essere rimossa dal Dow Jones sono in aumento. La società si trova di fronte a sfide sostanziali tra cui guadagni e pressione di cassa, restringimento del portafoglio e indagini della SEC. Il paniere delle blue chip Dow Jones raggruppa le “migliori” aziende in termine di prezzo assoluto delle azioni.

Il valore dei titoli del conglomerato industriale hanno continuato a scendere (quasi dimezzata la capitalizzazione negli ultimi 12 mesi), mentre i prezzi delle azioni di altre società sono in aumento. Ecco allora che General Electric, fortemente indebitata con 160 miliardi di dollari di passivo rispetto ai 140 miliardi di capitalizzazione di Borsa, ricade sempre di più nella categoria dei valori anomali e di conseguenza sarebbe un probabile candidato alla rimozione dal listino di Wall Street.