Crescono ancora le immatricolazioni di auto in Europa

15 Gennaio 2016, di Alberto Battaglia

Prosegue l’avanzata delle immatricolazioni di auto in Europa: in dicembre l’incremento è stato del 16,6% per 1.109.927 unità vendute, e il 28esimo rialzo mensile consecutivo. Lo ha comunicato l’Acea, l’associazione che riunisce i produttori europei, che ha registrato le migliori performance in Spagna (+20,7%), Italia (+18,7%) e Francia (+12,5%).

Considerando l’intero 2015 il numero delle immatricolazioni è salito del 9,3% per 13,7 milioni di auto nuove. Le quote di mercato di Volkswagen in Europa sono scese per la prima volta dal 2007.

Un dicembre positivo anche per Fiat Chrysler che ha ottenuto un risultato migliore del mercato Ue unito all’area Efta (che include Svizzera, Norvegia, Islanda): 16,4% di incremento per un mercato che, nel complesso è cresciuto del 15,9%.