Coronavirus torna ad affossare le borse europee

30 Gennaio 2020, di Alberto Battaglia

Dopo la quiete dei giorni scorsi, una nuova giornata difficile per le borse europee, colpite dal numero crescente di contagi del coronavirus e le sue possibili ripercussioni economiche nei prossimi mesi. Il Ftse Mib è tra i listini più colpiti, con un calo dell’

Non è andata molto meglio a Francoforte e a Parigi, dove il Dax e il Cac40 hanno rispettivamente chiuso la giornata con ribassi dello 0,41 e dello 0,40%. Il Ftse 100 britannico ha ceduto l’1,36%.