Carl Icahn entra nel team di Trump: sara’ consigliere speciale

22 Dicembre 2016, di Mariangela Tessa

NEW YORK (WSI) – Un altro uomo di Wall Street entra nel gabinetto di Donald Trump. E’ l’investitore miliardario Carl Icahn,  nominato consigliere speciale del presidente eletto, sulle questioni di regolamentazione economica. Per il suo ruolo,  Icahn, 80 anni, non percepirà uno stipendio.

“Carl – spiega Trump – è stato con me fin dal principio ed essendo uno dei migliori uomini d’affari del mondo è una cosa che ho molto apprezzato. Non è solo un negoziatore brillante, ma anche una persona con una capacità innata a predire il futuro, specialmente per quel che riguarda le finanze e l’economia”.