Carel lancia l’Ipo sfidando turbolenze mercati: quotazione sullo Star

29 Maggio 2018, di Alberto Battaglia

Carel si affaccia alla quotazione in borsa sul segmento Star di Borsa Italiana: la società attiva nella produzione di apparecchiature per il condizionamento e per la refrigerazione ha presentato l’offerta pubblica iniziale.

“L’idea della quotazione, pur mantenendo il controllo della società, è un progetto a lungo termine. Pensiamo che essere quotati sia positivo per le nostre performance di lungo termine, evitando il rischio di sederci sugli allori o diventare autoreferenziali”, ha detto l’ad di Carel. Francesco Nalini, “post-quotazione l’azienda punta a redistribuire agli azionisti “tra il 35%-50% dell’utile” e si aspetta “di continuare a crescere in linea con lo storico degli ultimi anni”.

Carel mette sul mercato tra il 35% e il 40% del capitale (in caso di esercizio integrale della ‘greenshoe’) fissando un intervallo di prezzo compreso tra 6,7 e 7,8 euro.