Btp decennale: tassi scendono ai nuovi minimi assoluti

9 Agosto 2016, di Daniele Chicca

Sul fronte obbligazionario, malgrado le note negative sul rating sovrano italiano da parte delle agenzie, il tasso sul Btp decennale è sceso sotto l’1,10% stamattina, segnando un nuovo minimo storico al di sotto dei livelli di marzo 2015.

Lo Spread tra il Btp e il Bund tedesco a 10 anni si posiziona in area 118 punti base. Gli acquisti sul benchmark italiano tengono nonostante le difficoltà del settore bancario e la messa sotto osservazione per possibile downgrade del rating da parte dell’agenzia canadese Dbrs, la quarta più grande al mondo dopo le tre “sorelle” americane.