Borse europee in ordine sparso, Milano la peggiore in chiusura

19 Novembre 2019, di Alberto Battaglia

Le borse europee, dopo una prima metà di seduta orientata verso l’alto, si sono fatte trascinare dalla virata negativa di Wall Street, chiudendo generalmente con segno meno la seduta. Il Ftse Mib ha chiuso la seduta in negativo dello 0,57% a 23.329,21 punti, il più colpito fra i listini europei.

In rosso anche la chiusura del Cac40 francese, giù dello 0,35%. Di segno opposto, invece, le chiusure per il Dax tedesco (+0,11%) e per il Ftse 100 (+0,22%).