Borse europee, avvio debole. A Milano sotto i riflettori Unicredit

2 Dicembre 2020, di Mariangela Tessa

Avvio debole per le Borse europee deboli. Sulle prime battute, il Ftse Mib cede lo 0,7%, mentre lo spread sale a 120 punti. Parigi perde lo 0,4%, Francoforte lo 0,5%, Londra lo 0,17% e Madrid lo 0,28%. A Piazza Affari la guardia rimane alta su Unicredit (-0,13%), dopo lo scivolone di ieri dell’8% causato dalla notizia dell’uscita del ceo Jean Pierre Mustier dall’anno prossimo.