Borse asiatiche positive, controcorrente Tokyo

2 Aprile 2019, di Mariangela Tessa

Chiusura piatta questa mattina per la Borsa di Tokyo: l’indice Nikkei ha chiuso con un calo dello 0,02% (-3,72 punti) a 21.505,31 e l’indice Topix lo 0,25% (-4,12 punti) a 1.611,69. A frenare il listino giapponese, commentano gli operatori, è la frenata dello yen sul dollaro e – a livello di comparto – le vendite sui telefonici mentre continuano a supportare l’indice i titoli dell’elettronica e le banche.

Positive le altre borse asiatiche, che viaggiano sui massimi da una settimana e a fine seduta erodono i guadagni. Shanghai in rialzo dello 0,16% e Hong Kong tiene a +0,06%.