Borse asiatiche in tilt dopo inflazione Usa. Nikkei -2,5%

13 Maggio 2021, di Mariangela Tessa

La Borsa di Tokyo, in linea con il resto dell’Asia, con la media del Nikkei che ha toccato il minimo di quattro mesi, per i timori innescati dal dato dell’inflazione degli Stati Uniti più alto del previsto.

L’indice Nikkei dei titoli guida ha perso il 2,5% a 27.448,01 punti e il più ampio indice Topix cede l’1,5% a 1.849 punti.