Borsa Usa, Credit Suisse conferma rating small underweight. ‘Small overweight solo sul tech’

8 Settembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Gli analisti di Credit Suisse confermano il rating small underweight per la borsa Usa. E’ quanto emerge dal report sulla strategia dell’azionario globale “Global Equity Strategy”.

Nell’analisi viene messo in evidenza che “gli Stati Uniti tendono a essere l’area che performa in misura peggiore in corrispondenza di un aumento del costo del debito high-yield (visto che si tratta di un’economia che ha fatto affidamento al leverage molto più di qualsiasi altra ragione”.

Credit Suisse comunica di essere “small overweight solo sul tech (gli Usa sovraperformano il 70% delle volte in cui i tecnologici fanno meglio), mentre i rischi fiscali e di regolamentazione sembrano più elevati rispetto a quelli di Europa o Giappone”.